VERGOGNA CARIGE/2 – I DEBITORI GRAZIATI

0
422
BANCA CARIGE

Chissà cosa si sentirebbe rispondere una persona comune che ha fatto un mutuo con Carige se non avesse i soldi per pagare. Difficile che abbia lo stesso trattamento di quei grandi debitori, gente che aveva intascato centinaia di milioni di euro, e che poi si sono visti il proprio debito tagliato, dimezzato, talvolta quasi azzerato. Pardon, non si dice così, bisogna dire ‘rinegoziato’ che suona meglio. Ma la sostanza non cambia: la gente comune deve pagare le rate del mutuo e gli interessi. I grandi debitori hanno avuto gli sconti (e che sconti!).

E la città tace. La politica tace e magari fa la voce grossa con i clochard. Addirittura alcuni debitori hanno la faccia buona (diciamo così) di dare lezioni e di suggerire le strategie future per Carige. La stessa banca cui dovevano centinaia di milioni.

*su Carige vedi anche: https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2019/01/11/cemento-e-hotel-i-prestiti-allegri-che-pesano-su-carige/4889476/

LASCIA UN COMMENTO