8.1 C
Genova, IT
venerdì, 15 novembre 2019

Marco Preve e Ferruccio Sansa

110 ARTICOLI 0 COMMENTI

Savona, gli eredi di Scajola nella città di Pertini

Il centrodestra trionfa in una città di sinistra. Ma soprattutto vince quel potere che è riuscito a portare due candidati al ballottaggio. E ora dove andranno le energie che hanno cercato di cambiare la città?

Lunardon III. Quando il Pd arriva da marte

Lunardon come Paita. Appena vanno all'opposizione si ricordano della Iplom, magari delle centrali a carbone. Perfino dei piani casa e delle alluvioni. Ma quando erano al governo della Regione che cosa facevano?

Registrate tutti i suoni della Liguria

MANDATECI I VOSTRI SUONI DALLA LIGURIA. Vale tutto, o quasi. Dal bosco al mattino al binario di una stazione, dal vicino con la tv a palla di notte alla riunione di condominio

Vietato fare outing di grillismo

I Cinque Stelle in molte città - vedi Torino e Savona - sono il primo partito. Eppure praticamente nessuno - dagli imprenditori agli intellettuali - ammette di averli votati. L'unica preferenza che si può dichiarare pare quella del centrosinistra. Perché?

‘Ndrangheta e purezza del M5S. Perché non parlarne?

Christian Abbondanza è una persona, con i suoi modi forse urticanti, si è sempre battuto contro la criminalità organizzata. E infatti le mafie hanno minacciato lui, mica esponenti tanti altri politici liguri. Quindi è giusto rispondere alle sue domande. Soprattutto se non si ha nulla da temere

A Santa Margherita più ministri che giovani industriali

Una sfilata di ministri per la convention degli industriali. Sì, gli stessi che una manciata di anni fa si spellavano le mani quando veniva Berlusconi

La Liguria ha molte voci. Dobbiamo ascoltarle

Tra i post più letti di Liguritutti trovi voci che in questi anni nel dibattito pubblico non hanno avuto spazio. E che rischiano di rinunciare a esprimersi

Tirreno Power e la fine del carbone. Fu vera vittoria?

Sarà stata davvero la vittoria della gente? I manager della Tirreno Power hanno annunciato che la centrale di Vado Ligure non produrrà più energia con il carbone. Venti righe di comunicato per chiudere un periodo di quasi 50 anni

Elezioni a Savona, risvegliarsi con la canappia

Dopo la stagione della lotta al carbone e al cemento. Dopo le grandi mobilitazioni civiche. Savona ha scelto le due candidate sostenute dai simboli del vecchio potere e da chi aveva difeso il mattone e la centrale di Vado

Ministro Orlando, coraggio, dica qualcosa sulla tortura

L'Italia aspetta la legge. Anche per evitare che fatti come quelli della Diaz si ripetano. D'altra parte al ministro i fatti della Diaz creano qualche imbarazzo visto che il suo sottosegretario Cosimo Ferri è tra i soggetti delegati ad occuparsi della legge sulla tortura. Proprio Ferri, il cui fratello Filippo è uno dei super funzionari condannati per le false prove della Diaz