Savona al voto: l’usato non è sempre sicuro

di Stefano Milano Anche oggi una imponente nave Costa sta attraccando nel piccolo porticciolo di Savona. Scenderanno migliaia di turisti; magari alcuni avevano già visitato...

Immigrati, giocare sulla loro pelle

Se non siamo in grado di creare corridoi umanitari, almeno rispondiamo sul nostro territorio con proposte politiche strutturate, in modo da evitare l’emergenza, l’indignazione e lo scandalo senza fine.

A Genova i cinghiali sono di destra o di sinistra?

Il tweet di Anna Vien Dal Mare

Ministro Orlando, coraggio, dica qualcosa sulla tortura

L'Italia aspetta la legge. Anche per evitare che fatti come quelli della Diaz si ripetano. D'altra parte al ministro i fatti della Diaz creano qualche imbarazzo visto che il suo sottosegretario Cosimo Ferri è tra i soggetti delegati ad occuparsi della legge sulla tortura. Proprio Ferri, il cui fratello Filippo è uno dei super funzionari condannati per le false prove della Diaz

La Liguria ha tanti cieli

Il cielo di Genova e Savona è più alto. Non ti sembra di poterlo toccare. In quello di La Spezia ci sono pagliuzze chiare, quasi dorate. Ma se vai ad Imperia ha sbiancamenti improvvisi, come raffiche di vento

Il voto non è segreto: tu ti vedi

Votare non è soltanto scegliere un candidato, mettere una croce sopra un nome. Quello viene dopo. Prima di tutto significa scegliere chi siamo, chi vogliamo essere.

Troppi migranti non ci stanno. Dentro di noi

Pensieri dopo aver incontrato gli sguardi dei migranti a Ventimiglia

“Gli Erzelli ci costeranno 395 milioni”

I genovesi aspettano ancora una risposta: quanti soldi pubblici costerà esattamente il progetto privato sulle alture? E perché i partiti sono tanto interessati a questo progetto?

A Sarzana chi dorme non piglia storie

Un tempo l'avrebbero chiamato il Cantastorie, oggi tutti lo conoscono come il Raccontalibri. Sergio aveva un impiego sicuro in un ufficio, si occupava di problemi tributari